*
*
*

the european
hotel development
conference

hotel & tourism forum Milan
news

Everri, Kis Hospitality: “Riconsiderare la ristorazione in hotel”

03 Apr 2019

Aspettando l’hotel & tourism forum Milan, il più importante appuntamento italiano dedicato all'hospitality e al design in contemporanea al Salone del Mobile, abbiamo sentito Marcello Everri di Kis Hospitality Consulting Srl, tra gli partecipanti alla kermesse che prenderà il via il prossimo 8 aprile.

AH: Dottor Everri, quali le novità e i progetti che presenterete nel corso dell'evento?

“Lavoreremo su un format di ristorazione adatto alla situazione dell’evento espositivo. Il cliente chiede oggi una formula soft e di qualità dove la ristorazione si integri con l’evento in corso. Pertanto occorre rompere gli schemi della ristorazione classica che prevede ambiente dedicato con mise en place e posti a sedere. Occorre favorire il servizio nel medesimo ambiente in cui si svolge l’evento con una ristorazione poco invasiva che sia a completamento dell’evento e non una interruzione dello stesso. La chiave di questo risultato è l’accesso al cibo e alle bevande in modo semplice e pratico con un packaging dinamico e un servizio puntuale che non crei affanno”.

AH: Quali i passi avanti che si dovranno affrontare nei prossimi anni?

“Occorre riconsiderare la ristorazione all’interno della struttura ricettiva. La tendenza odierna spinge a limitare la ristorazione in hotel non solo chiudendo i ristoranti interni, ma promuovendo il room only in modo selvaggio. La ristorazione in hotel deve essere considerata come un valore aggiunto, come una motivazione per l’ospite a scegliere una struttura piuttosto che un’altra. Oggi, grazie alla tecnologia di preparazione e conservazione dei cibi, è possibile sviluppare un concetto di ristorazione dinamica che contenga i costi in favore di un servizio con varietà di prodotto, pochi limiti di orario, servibile anche in strutture con spazi limitati e offrendo un panorama di scelta più ampio rispetto al classico colazione-pranzo-cena”.

AH: A quali target vi rivolgerete in qualità di espositori e quali le aspettative dall'incontro con i partecipanti?

“Il nostro core business è la ristorazione in hotel. Ci rivolgiamo a chi vede la ristorazione come un servizio essenziale all’interno della struttura ricettiva, ma oggi la consideri una costosa problematica in termini di gestione delle risorse umane, gestione delle materie prime e scarso livello di awareness dell’ospite”. p.o. (ABOUTHOTEL)


come contattarci

per maggiori informazioni sui servizi che possiamo offrire o sulle opportunità di carriera, saremo lieti di rispondervi.

* *
*